Cosa vuol dire?

Dalla A alla Z il nostro glossario.
Ogni parola ha il suo significato e tutto deve essere chiaro.

CDR

Cerca termini di glossario (le espressioni regolari sono consentite)
Inizia con Contiene Termine esattoSomiglia a
Termine Definizione
CDR
Combustibile Derivato da Rifiuti.
combustibile da rifiuti (Cdr): il combustibile classificabile, sulla base delle norme tecniche Uni 9903-1 e successive modifiche ed integrazioni, è ottenuto dai rifiuti urbani e speciali non pericolosi mediante trattamenti finalizzati a garantire un potere calorifico adeguato al suo utilizzo, nonché a ridurre e controllare: 1) il rischio ambientale e sanitario; 2) la presenza di materiale metallico, vetri, inerti, materiale putrescibile e il contenuto di umidità; 3) la presenza di sostanze pericolose, in particolare ai fini della combustione;
Visite: 607
Rimani aggiornato con la nostra newsletter!
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo

Utilizziamo cookie tecnici e di profilazione (anche di terze parti) per migliorare la tua esperienza su questo sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie; in alternativa, leggi l'Informativa Estesa e scopri come disabilitarli.