Cosa vuol dire?

Dalla A alla Z il nostro glossario.
Ogni parola ha il suo significato e tutto deve essere chiaro.

Cerca termini di glossario (le espressioni regolari sono consentite)
Inizia con Contiene Termine esattoSomiglia a
Termine Definizione
Carboni attivi
Sono utilizzati nel processo di depurazione per la rimozione tramite adsorbimento di contaminanti organici e metalli pesanti.
Visite: 749
Carico termico
Nello specifico del termovalorizzatore indica la potenza termica totale dei rifiuti alimentati ai forni di combustione, ed è il parametro caratterizzante il dimensionamento dell’impianto.
Visite: 495
Cartucce
Contenitori d'inchiostro per stampanti laser o a getto di inchiostro, fotocopiatrici, computer ecc.
Visite: 426
Case Passerini
Impianto di Trattamento Meccanico Biologico e Compostaggio
Visite: 1089
CDR
Combustibile Derivato da Rifiuti.
combustibile da rifiuti (Cdr): il combustibile classificabile, sulla base delle norme tecniche Uni 9903-1 e successive modifiche ed integrazioni, è ottenuto dai rifiuti urbani e speciali non pericolosi mediante trattamenti finalizzati a garantire un potere calorifico adeguato al suo utilizzo, nonché a ridurre e controllare: 1) il rischio ambientale e sanitario; 2) la presenza di materiale metallico, vetri, inerti, materiale putrescibile e il contenuto di umidità; 3) la presenza di sostanze pericolose, in particolare ai fini della combustione;
Visite: 607
Ceneri
Le ceneri volanti sono costituite da particelle solide trascinate nella corrente dei fumi che in parte si depositano sulle superfici di scambio del generatore di vapore, dalle quali vengono rimosse periodicamente mediante un sistema di pulizia meccanico, mentre la restante parte viene intercettata dai filtri del sistema di depurazione dei fumi; esse sono in genere classificate come rifiuto speciale pericoloso.
Visite: 633
Centrale termoelettrica
Immpianto all'interno del quale l'energia termica generata dalla combustione di una massa di combustibile (carbone, nafta, o metano) viene trasformata, attraverso un ciclo termico, in energia meccanica la quale, attraverso un'alternatore, viene poi trasformata in energia elettrica. Il combustibile, bruciato all'interno della caldaia, produce energia termica che trasforma l'acqua di processo in vapore. Quest'ultimo, fortemente surriscaldato, va ad agire sulle palette della turbina la quale trasforma l'energia potenziale del vapore in energia meccanica; questa viene ceduta all'alternatore che provvede a trasformarla in energia elettrica.
Visite: 444
Centro di raccolta
Arrea presidiata ed allestita per l'attività di raccolta mediante il raggruppamento differenziato dei rifiuti per frazioni omogenee, conferiti dai detentori agli impianti di recupero e trattamento. La disciplina dei centri di raccolta è data con decreto del Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare, sentita la Conferenza unificata Stato - Regioni, città e autonomie locali, di cui al decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.
Visite: 414
Certificati verdi
Certificati previsti dall’articolo 5 del decreto ministeriale 11 novembre 1999. Ogni soggetto produttore o importatore deve immettere in rete una quota del 2% di energia elettrica prodotta da impianti a fonti rinnovabili. La produzione di energia elettrica degli impianti alimentati da fonti rinnovabili ha diritto, per i primi otto anni, alla certificazione di produzione da fonti rinnovabili (Certificati verdi), di valore pari a 100 MWh. I Certificati verdi possono essere venduti per adempiere all’obbligo di immissione di energia da fonti rinnovabili.
Visite: 426
CIP 6
Provvedimento n. 6/92 del CIP (Comitato Interministeriale Prezzi) relativo all'incentivazione della produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili. Ha determinato le tariffe e i contributi relativi alla produzione e cessione ad Enel di energia da fonti convenzionali, rinnovabili e assimilate.
CO
Identifica il MONOSSIDO di CARBONIO contenuto nei fumi e dà la misura della "bontà" della combustione.
Visite: 635
CO2
Identificano DIOSSIDO di CARBONIO contenuto nei fumi e dà la misura della "bontà" della combustione.
Visite: 710
Cogenerazione
Impianto in cui l'energia è generata da più fonti come, ad esempio, quella elettrica (corrente) e termica (calore).
Visite: 559
Compost
Prodotto ottenuto mediante la fermentazione biologica aerobica di matrici organiche di varia natura e che viene impiegato in agricoltura come ammendante, come fertilizzante o come substrato colturale.
Visite: 628
Compostaggio
Processo biossidativo termofilo ed esotermico che avviene in condizioni controllate a carico di matrici organiche in fase solida. Esso evolve attraverso due fasi (biossidazione e maturazione) e porta alla produzione di acqua, anidride carbonica, calore e compost.
Visite: 673
Rimani aggiornato con la nostra newsletter!
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo

Utilizziamo cookie tecnici e di profilazione (anche di terze parti) per migliorare la tua esperienza su questo sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie; in alternativa, leggi l'Informativa Estesa e scopri come disabilitarli.